Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze Accetto

009 – Letteratura Greca – Prof. Francesco Sironi

Le voci della lirica greca

Introduzione:

Il corso sui classici della letteratura greca di quest’anno si concentrerà sul genere della lirica. Tra il VII e la prima metà del V sec. a.C., fino ad arrivare al ha la sua epoca d’oro un genere poetico caratterizzato dal canto e dall’accompagnamento musicale. La più grande innovazione di questa poesia è la cosiddetta “scoperta dell’io”, ossia l’esplicita apparizione dell’individualità del poeta, che esprime i propri sentimenti e le proprie convinzioni. Quest’individualità non è però autoreferenziale. La poesia lirica non è concepita per essere letta, ma è composta per essere eseguita di fronte ad un pubblico preciso in un ben determinato contesto. Nel corso delle nostre lezioni conosceremo le maggiori personalità di questo genere, cercando di mettere in luce la complessa dinamica poetica tra individuo e gruppo: un mondo di passioni e sentimenti individuali e collettivi conservato da una poesia straordinaria.

Lezioni:

Lezione 1:

Lezione 2:

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

16/03/2021